21/07/2016

Fatturato e redditività record per il gruppo Silvateam nel 2015

Il bilancio consolidato 2015 della holding con sede a San Michele Mondovì (Cuneo) segna un fatturato di 144 milioni di euro (+6% sul 2014) e una redditività (Ebitda) di 16,1 milioni (+10%), con prospettive di arrivare a 23 entro fine 2016

Silvateam_SedeSilva Team spa, holding del gruppo Silva Team con sede a San Michele Mondovì (Cuneo), ha chiuso il 2015 facendo registrare un record storico di fatturato (144 milioni di euro) e un Ebitda in crescita che si è attestato intorno ai 16,1 milioni di euro. Il bilancio consolidato 2015, infatti, ha segnato un aumento del 6% rispetto all’anno precedente, e anche i primi due trimestri del 2016 hanno confermato il trend positivo dell’esercizio 2015, evidenziando una crescita del fatturato e della redditività rispetto al primo semestre del 2015.

“Il risultato raggiunto – commenta il presidente e amministratore delegato di Silva Team spa, Alessandro Battaglia – è di particolare rilievo perché raggiunto grazie al contributo di settori nei quali il gruppo ha pesantemente investito negli ultimi anni. Mi riferisco in particolar modo al settore delle pectine prodotte nello stabilimento di Rende, in Calabria, che ha avuto negli anni scorsi uno start-up più difficile rispetto alle previsioni iniziali. Aver raggiunto il break-even e aver portato anche queste iniziative a generare risultati positivi, oltre a rafforzare in modo significativo il gruppo, conferma la bontà di alcune scelte strategiche effettuate negli ultimi anni”.

Silva Team è un gruppo italiano con oltre 150 anni di storia, attivo principalmente nella produzione e commercializzazione di prodotti chimici per uso conciario. Nell’ultimo decennio il gruppo ha modificato significativamente la propria fisionomia realizzando un processo di diversificazione e internazionalizzazione che ha portato ad affiancare alle attività core i business energetico e alimentare. Silva Team vanta una posizione di leadership nel mercato dei prodotti chimici per la concia, ed in particolare è leader mondiale nel segmento degli estratti vegetali. Le più recenti linee di business, invece, riguardano gli additivi naturali per prodotti alimentari (food) e gli estratti naturali per alimenti zootecnici (feed).

“I buoni risultati in termini di fatturato naturalmente fanno piacere ma hanno una rilevanza molto parziale – continua Battaglia -. Il dato più significativo, infatti, è l’incremento della redditività che ha permesso di raggiungere nel corso del 2015 un Ebitda superiore ai 16 milioni di euro. Una considerazione ancora più importante riguarda le previsioni per il 2016, che ad oggi ormai incorporano il primo semestre come dato effettivo e che confermano un significativo ulteriore aumento della redditività che dovrebbe superare ampiamente i 23 milioni di euro con un importante incremento della redditività che nel 2016 si attesterà intorno al 20% delle vendite (contro l’11% del 2015). Le aspettative per l’esercizio in corso sono molto alte in considerazione di due fattori principali: da una parte un ulteriore incremento dei risultati relativi al business delle pectine, dall’altra il netto miglioramento della situazione politico-economica in Argentina, che per il gruppo rappresenta un Paese molto importante e che è stato caratterizzato da un 2015 a dir poco turbolento, culminato nel cambio di presidenza nel dicembre dello scorso anno. La ritrovata stabilità politica ha avuto effetti molto positivi e immediati sull’economia in generale e, di riflesso, sulle nostre attività”.

Archivio comunicati stampa

Archivio immagini di Silvateam