13/03/2018

Il Bra e la Raschera festeggiano nel castello di Scarnafigi il gemellaggio tra i Comuni di Bra, Frabosa Soprana, Ruffia e Scarnafigi

Il 24 marzo verranno premiati i bambini nati nel 2017 e sarà suggellato il gemellaggio dei quattro Comuni simbolo delle eccellenze casearie piemontesi

“Il Bra e la Raschera s’incontrano a Scarnafigi Città dei Formaggi”. Sabato 24 marzo, dalle 16, il Castello di Scarnafigi ospiterà l’evento organizzato dai Consorzi di Tutela dei formaggi Bra Dop e Raschera Dop con il contributo della Regione Piemonte, in collaborazione con Confindustria Cuneo. Per sancire il gemellaggio tra Bra, Ruffia, Frabosa Soprana e Scarnafigi saranno presenti, come ospiti d’onore, il Prosciutto crudo di Cuneo Dop, la Confraternita della Raschera e la Confraternita della Nocciola Piemonte. I quattro Comuni si uniscono per promuovere insieme l’eccellenza casearia del territorio. Durante la giornata saranno inoltre premiati i 26 bambini nati nel 2017 nei Comuni di Frabosa Soprana, Ruffia e Scarnafigi.

“Vogliamo legare le nostre eccellenze al territorio dove si producono e sono nate – commenta Franco Biraghi, presidente dei Consorzi di tutela dei formaggi Bra Dop e Raschera Dop -. Vorrei ringraziare Confindustria Cuneo, dove da poco si è trasferita la sede legale dei Consorzi, per il contributo nell’organizzazione dell’evento e sottolineare l’importanza di questo nuovo corso nella promozione dei nostri prodotti. All’evento partecipa come ospite anche il Consorzio del Crudo di Cuneo, altra eccellenza agroalimentare della nostra provincia che si presenterà al Castello di Lagnasco il 4 giugno, dalle 16, con una degustazione e una visita al prosciuttificio Carni Dock”. “Una bella iniziativa per esaltare i prodotti del nostro territorio – aggiunge Riccardo Ghigo, sindaco di Scarnafigi -. Per questo è importante unire le forze. Siamo all’inizio ma l’obiettivo è quello di crescere, per far conoscere le nostre eccellenze e le nostre realtà”.

Il programma prevede alle 16 i saluti istituzionali, poi alle 16,45 la premiazione dei nati nel 2017 a Frabosa Soprana, Ruffia e Scarnafigi con la consegna di una forma di Bra ai bimbi e di Raschera alle bimbe. Alle 17,30 verrà ufficializzato il gemellaggio tra Bra, Frabosa Soprana, Ruffia e Scarnafigi, mentre alle 19,30 è prevista una cena conviviale a base di Bra Dop, Raschera Dop e Prosciutto Crudo di Cuneo Dop (partecipazione su invito). Il giorno successivo, domenica 25 marzo, all’interno della tradizionale Fiera di Primavera di Scarnafigi, i quattro caseifici della Città dei Formaggi, saranno presenti con uno stand per la degustazione e la vendita dei loro formaggi.

 

Allegati

Archivio comunicati stampa

Archivio immagini di Autorivari