10/03/2016

Certificazione europea per il pellet di alta qualità prodotto da Silva Team spa

Con 20mila tonnellate l’anno il gruppo è leader in Piemonte e tra i primi dieci in Italia

 

Importante riconoscimento a livello europeo per “Bruciabene”, il pellet prodotto dal gruppo Silva Team a San Michele Mondovì, che da qualche settimana può fregiarsi del marchio EN/Plus, la certificazione più importante a livello comunitario concepita con l’obiettivo di diffondere in tutti i Paesi Ue pellet di legno di qualità come fonte energetica alternativa ai combustibili tradizionali. Silva Team è il maggiore produttore di pellet in provincia di Cuneo ed in Piemonte e tra i primi dieci a livello nazionale. “Bruciabene” è un pellet prodotto da legno di castagno acquistato nelle valli del Monregalese e liguri, di  alta qualità sia in rapporto all’impatto ambientale che alla possibilità di garantire la tracciabilità della filiera di approvvigionamento del legno utilizzato.

“Siamo molto soddisfatti di aver ottenuto la certificazione più importante per questo prodotto, che è anche il riconoscimento di una situazione di fatto – commenta Alessandro Battaglia, presidente e amministratore delegato del gruppo Silva Team spa -. Per Silva Team produrre pellet significa chiudere un ciclo industriale che parte dall’acquisto del legno in foresta, prosegue con la produzione dal legno di castagno con un processo completamente naturale e si chiude con l’utilizzo del legno detannizzato per la produzione, per l’appunto, di pellet. Silva Team inoltre è l’unico produttore sul mercato nazionale in grado di garantire la qualità altissima della sua materia prima, in quanto controlla la filiera del legno dalla foresta fino alla produzione finale del pellet. In altre parole Silva Team non acquista da terzi scarti di produzione, cascami, segature o simili, materiali su cui non avrebbe alcuna possibilità di garantire la qualità. La certificazione, infine, arriva a 10 anni dall’inizio della produzione di pellet

con il materiale di risulta della produzione del tannino, che resta il core business del gruppo che è leader mondiale nella produzione dei tannini vegetali”.

Silva Team produce circa 20mila tonnellate all’anno di pellet, venduto da oltre 100 rivenditori in Italia, prevalentemente in Piemonte, Sardegna, Liguria, Lazio, Toscana, Lombardia e Veneto. L’italia importa circa l’80% del suo fabbisogno di pellet, il restante 20% del mercato nazionale è in mano da una decina di produttori, tra cui Silva Team. La certificazione EN/Plus è importante anche perché oggi più che mai i consumatori sono molto attenti alle caratteristiche del prodotto, dalla resa calorifica alla formazione di ceneri dopo la combustione e richiedono prodotti di alta qualità nel rispetto dell’ambiente. “Bruciabene” potrà sfoggiare il nuovo marchio a Verona dal 24 al 28 febbraio 2016 all’interno di “Progetto Fuoco”, importante fiera di settore di livello internazionale.

Archivio comunicati stampa

Archivio immagini di Silvateam