17/10/2016

In Maina le cinque coppie vincitrici del secondo concorso “Vinci relax e gusto”

Oltre alla visita aziendale, soggiorno al ‘Boscareto Resort’ di Serralunga e cene ‘stellate’ 

Il primo gruppo di vincitori in visita alla Maina

Il primo gruppo di vincitori in visita alla Maina

Sabato 15 ottobre Maina ha accolto le ultime due delle cinque coppie vincitrici del concorso “Vinci relax e gusto nelle Langhe” organizzato dall’azienda dolciaria lo scorso Natale. In tutto sono state, infatti, dieci le persone che nella prima metà di ottobre hanno potuto visitare lo stabilimento dolciario in frazione Tagliata accompagnati dai titolari dell’azienda. I vincitori del concorso, provenienti dalle province di Ferrara, Pavia, Siena, Torino e Vicenza, hanno potuto constatare di persona come nascono i panettoni e pandoro che durante le Feste è possibile ritrovare in tutta Italia e in oltre 40 Paesi del mondo.

“Anche questa seconda edizione del concorso legato al nostro prodotto di punta, il panettone Nocciolato, è stata un vero successo – spiega Ugo Di Gennaro, responsabile Marketing e Comunicazione di Maina -. L’iniziativa, partita nel 2014 per celebrare i nostri primi 50 anni, è infatti terminata quest’anno di nuovo con un’ottima risposta in termini di redemption (rapporto tra il numero di cartoline ricevute indietro dai consumatori e il numero di prodotti venduti). Ciò che ci ha fatto molto piacere è stato vedere lo stupore dei vincitori nello scoprire tutto il lungo e accurato lavoro che c’è dietro alla realizzazione di prodotti di grande eccellenza e qualità come il nostro panettone Nocciolato”. Durante il tour guidato dell’azienda, i visitatori hanno potuto infatti vedere, fase per fase, come viene realizzato il Nocciolato, specialità che nasce dopo oltre due giorni di lievitazione naturale con puro Lievito Madre, ricoperta da una croccante glassa di nocciole e ricca di uvetta e canditi. Oltre a questo processo produttivo è stata fatta loro vedere la nuovissima linea per la produzione di ‘mini’ panettoni e pandoro entrata in funzione a fine agosto.

Il secondo gruppo 'scopre' la linea dei pandoro

Il secondo gruppo ‘scopre’ la linea dei pandoro

Con il concorso “Vinci relax e gusto nelle Langhe” Maina ha voluto anche sottolineare lo stretto legame che da tempo unisce la sua produzione con l’area geografica in cui opera, territorio fortemente vocato alla produzione di nocciole d’eccellenza. E i consumatori hanno premiato proprio questa volontà partecipando numerosi al concorso che metteva in palio cinque soggiorni nel lusso 5 stelle del ‘Boscareto Resort’, struttura immersa tra i vigneti sulle colline di Serralunga d’Alba, completo di trattamenti benessere per la coppia e cene al ristorante stellato l’Antica Corona Reale di Cervere.

Archivio comunicati stampa

Archivio immagini di Maina