Written by Fondazione Artea

Arriva Marchesato Young Pass, per scoprire gratis quattro beni del Marchesato di Saluzzo

Promossa da Fondazione CRS, con il coordinamento di Fondazione Artea, consentirà ai giovani tra 20 e 35 anni di visitare il Castello della Manta, la Cappella Marchionale di Revello, l’Abbazia di Staffarda e Villa Belvedere

La Fondazione Cassa di Risparmio di Saluzzo, con il coordinamento della Fondazione Artea, promuove il progetto Marchesato Young Pass (MYPass), una card gratuita per sensibilizzare i giovani del territorio, di età compresa tra i 20 e 35 anni, alla fruizione del patrimonio storico-artistico del Saluzzese, mettendo a disposizione un ingresso gratuito in ciascuno dei seguenti quattro beni che hanno fatto la storia del Marchesato: il Castello della Manta, la Cappella Marchionale di Revello, l’Abbazia di Staffarda e Villa Belvedere a Saluzzo. Il progetto è realizzato in collaborazione con FAI-Castello della Manta, Comune di Revello, Fondazione Ordine Mauriziano e Associazione Arte Terra e Cielo.

MYPass permetterà, inoltre, di partecipare liberamente a tutti gli eventi organizzati dai partner nell’ambito del progetto. La tessera sarà valida da luglio ad ottobre 2021 e verrà distribuita, oltre che nei quattro beni coinvolti, a Saluzzo presso la sede della Fondazione CRS (Piazzetta Trinità 4), il 19 e 20 giugno durante “C’è Fermento Up Town” presso il Tastè Bistrot (salita al Castello 26), sabato 19, sabato 26 e domenica 20, 27 giugno e sabato 3, 10, 17, 24, 31 luglio presso l’area pedonale di via Silvio Pellico. Tutte le informazioni su fondazionesaluzzo.it

“Il progetto Marchesato Young Pass è un percorso ideato e finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Saluzzo con l’obiettivo di far crescere nei giovani il desiderio di approfondire la conoscenza di alcuni dei siti più ricchi di fascino che costituiscono elementi distintivi del territorio saluzzese, interpretandone l’identità storico-artistica – dichiara Marco Piccat, presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Saluzzo -. La scelta di presentazione di beni nei Comuni di Manta, Revello, Saluzzo invita a percorrere alcune delle strade che nel tempo hanno permesso la nascita di un sistema integrato di economie e di sicuro sviluppo delle collettività locali. Il prosieguo aprirà altre connessioni per facilitare le occasioni di incontro tra i luoghi simbolo del territorio ed il mondo giovanile e per favorire la crescita di un sentimento di partecipazione alla tutela di un patrimonio ‘ambientale’, economico e naturalistico, da condividere”. “Favorire percorsi culturali alternativi per scoprire, o ri-scoprire, le bellezze del marchesato, e promuovere la fruizione del patrimonio storico-artistico fra i più giovani – spiega il direttore della Fondazione Artea, Davide De Luca – sono obiettivi che fin da subito abbiamo condiviso con la Fondazione CRS in MY Pass, un progetto che viaggia parallelamente a “Tesori del Marchesato di Saluzzo”, la mostra ideata e realizzata da Fondazione Artea, in collaborazione con Comune di Saluzzo, Fondazione Torino Musei e Fondazione CRS che farà rivivere l’epoca d’oro della cultura marchionale attraverso l’esposizione di opere inedite e un percorso di valorizzazione diffuso sul territorio”.

Per promuovere al meglio “Marchesato Young Pass” è previsto, inoltre, un calendario di eventi dedicati. Sabato 3 luglio, alle 16, 17 e 18, presso l’Abbazia di Staffarda avrà luogo la visita guidata dal titolo “Le cento erbe nei chiostri”, a cura di DialogArt in collaborazione con Bordiga 1888. Partenze ogni ora e prenotazione obbligatoria: 0175/273215 – infostaffarda@gmail.com. Sabato 10 luglio, dalle 16,30 alle 21 al Castello della Manta è prevista la visita speciale “Tra affreschi e natura”, in collaborazione con l’Associazione Voci Erranti e il Consorzio Vini Saluzzese. Alle 17,30, invece, ci sarà la presentazione del libro “II giardino del Maggio. Erbe, alberi, frutti e fiori negli affreschi del Castello della Manta” di Aldo Molinengo. Prenotazione obbligatoria: 0175/87822 – faimanta@fondoambiente.it. Sabato 17 luglio alle 17, 18,30 e 20 alla Cappella Marchionale di Revello la visita guidata “A tavola coi marchesi. Dall’ultima cena ai prodotti De.Co.” a cura di DialogArt con degustazione finale. Prenotazione obbligatoria: dal lunedì al venerdì 0175/257171 int.0 (mattino) katiadisderi@gmail.com. Infine, sabato 24 luglio, dalle 15 alle 21,30, a Villa Belvedere a Saluzzo l’inedito tour “Le cantine e la vigna. Alla scoperta de l’autin”, in collaborazione con l’associazione Voci Erranti e il Consorzio Vini Saluzzese. Prenotazione obbligatoria. Per informazioni: 333/4414980 – 347/6822559 – 320/1411385 oppure associazione.arteterracielo@gmail.com.

 

Marchesato Young Pass – EVENTI PROMOZIONALI

 

SABATO 3 LUGLIO

Abbazia di Staffarda – Revello

Ore 16 – 17 – 18

Le cento erbe nei chiostri.

A cura di DialogArt in collaborazione con Bordiga 1888

Elisir, amari, acquaviti, liquori e distillati. Dal famosissimo Chartreuse al Cento Erbe, gli intrugli a base di alcool e piante medicinali sono stati uno dei primi fondamenti della farmacopea medievale. Visita guidata alla scoperta dell’antica abbazia cistercense e del suo chiostro, il cosiddetto giardino dei semplici, evocando le erbe aromatiche in esso coltivate e i loro relativi utilizzi nell’antica arte dell’erboristeria monastica. Al termine breve intervento sul tema e degustazione di elisir, amari, Centoerbe a cura della storica azienda cuneese Bordiga.

Durata visita 60’. Partenze ogni ora. Gruppi a numero chiuso.

Prenotazione obbligatoria: 0175 273215 – infostaffarda@gmail.com

 

SABATO 10 LUGLIO

Castello della Manta – Manta

Dalle ore 16.30 alle 21

Tra affreschi e natura

Cedri, magnolie, aceri, cachi, roveri, castagni del giardino del Castello dialogano con cotogni, nespoli, pruni, azzeruoli, peschi, fichi e peri dipinti nella Sala Baronale. Visita speciale alla scoperta del “verde” dentro e fuori le mura del Castello della Manta. partecipanti riceveranno in omaggio i dolci dell’Associazione Voci Erranti prodotti dal biscottificio-panificio della Casa di Reclusione Morandi di Saluzzo. Possibilità di degustazione di vini e bevande a cura del Consorzio Vini Saluzzese e dalle 18 alle 20 aperitivo immersi nel verde del parco.

Durata 45’. Partenze ogni 30’, ultima visita ore 20.15. Gruppi max. 15 persone.

 

Ore 17,30

Presentazione del libro II giardino del Maggio. Erbe, alberi, frutti e fiori negli affreschi del Castello della Manta di Aldo Molinengo.

Dalla Sala degli Alberi al Salone Baronale, un interessante e accurato studio sulla vegetazione raffigurata nelle quattrocentesche pitture a fresco del Castello.

Prenotazione obbligatoria: 0175 87822 – faimanta@fondoambiente.it

 

SABATO 17 LUGLIO

Cappella Marchionale – Revello

Ore 17 -18.30 -20

A tavola coi marchesi. Dall’ultima cena ai prodotti De.Co.

Uno dei cicli pittorici tra i più interessanti della pittura piemontese del primo cinquecento trasporterà indietro nel tempo alla corte di Ludovico II e Margherita di Foix. Dall’affresco dell’Ultima cena e le vicende famigliari dei Marchesi di Saluzzo ai prodotti di denominazione comunale che tutelano e valorizzano le attività agroalimentari tradizionali locali legate all’antica storia marchionale.

Visita guidata a cura di DialogArt con degustazione finale.

Durata 60’. Gruppi a numero chiuso, max 30 persone.

Prenotazione obbligatoria: dal lunedì al venerdì 0175 257171 int.0 (mattino) katiadisderi@gmail.com

 

SABATO 24 LUGLIO

Villa Belvedere – Saluzzo

Dalle ore 15 alle 21.30

Le cantine e la vigna. Alla scoperta de l’autin

Inedita visita guidata alla villa, dalle sale con gli affreschi cinquecenteschi e grandi camini alla cantina sotterranea in cui veniva conservato il vino prodotto nei vigneti della tenuta circostante. A seguire passeggiata con I’agronomo che illustrerà le coltivazioni tipiche della collina saluzzese come i vitigni di Pelaverga e Chatus e altri alberi da frutto tra cui mandorli e peri e meli cotogni. I partecipanti riceveranno in omaggio dolci dell’Associazione Voci Erranti prodotti dal biscottificio-panificio della Casa di Reclusione Morandi di Saluzzo. Possibilità di degustazione di vini e bevande a cura del Consorzio Vini Saluzzese e dalle 18 alle 20 aperitivo immersi nel verde del parco.

Durata 45’. Ultima visita ore 20.15. Gruppi max 10 persone.

Prenotazione obbligatoria e per informazioni: 333 4414980 – 347 6822559 – 320 1411385 associazione.arteterracielo@gmail.com

Archivio immagini di Fondazione Artea

Written by Fondazione Artea

Arriva Marchesato Young Pass, per scoprire gratis quattro beni del Marchesato di Saluzzo

Promossa da Fondazione CRS, con il coordinamento di Fondazione Artea, consentirà ai giovani tra 20 e 35 anni di visitare il Castello della Manta, la Cappella Marchionale di Revello, l’Abbazia di Staffarda e Villa Belvedere

La Fondazione Cassa di Risparmio di Saluzzo, con il coordinamento della Fondazione Artea, promuove il progetto Marchesato Young Pass (MYPass), una card gratuita per sensibilizzare i giovani del territorio, di età compresa tra i 20 e 35 anni, alla fruizione del patrimonio storico-artistico del Saluzzese, mettendo a disposizione un ingresso gratuito in ciascuno dei seguenti quattro beni che hanno fatto la storia del Marchesato: il Castello della Manta, la Cappella Marchionale di Revello, l’Abbazia di Staffarda e Villa Belvedere a Saluzzo. Il progetto è realizzato in collaborazione con FAI-Castello della Manta, Comune di Revello, Fondazione Ordine Mauriziano e Associazione Arte Terra e Cielo.

MYPass permetterà, inoltre, di partecipare liberamente a tutti gli eventi organizzati dai partner nell’ambito del progetto. La tessera sarà valida da luglio ad ottobre 2021 e verrà distribuita, oltre che nei quattro beni coinvolti, a Saluzzo presso la sede della Fondazione CRS (Piazzetta Trinità 4), il 19 e 20 giugno durante “C’è Fermento Up Town” presso il Tastè Bistrot (salita al Castello 26), sabato 19, sabato 26 e domenica 20, 27 giugno e sabato 3, 10, 17, 24, 31 luglio presso l’area pedonale di via Silvio Pellico. Tutte le informazioni su fondazionesaluzzo.it

“Il progetto Marchesato Young Pass è un percorso ideato e finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Saluzzo con l’obiettivo di far crescere nei giovani il desiderio di approfondire la conoscenza di alcuni dei siti più ricchi di fascino che costituiscono elementi distintivi del territorio saluzzese, interpretandone l’identità storico-artistica – dichiara Marco Piccat, presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Saluzzo -. La scelta di presentazione di beni nei Comuni di Manta, Revello, Saluzzo invita a percorrere alcune delle strade che nel tempo hanno permesso la nascita di un sistema integrato di economie e di sicuro sviluppo delle collettività locali. Il prosieguo aprirà altre connessioni per facilitare le occasioni di incontro tra i luoghi simbolo del territorio ed il mondo giovanile e per favorire la crescita di un sentimento di partecipazione alla tutela di un patrimonio ‘ambientale’, economico e naturalistico, da condividere”. “Favorire percorsi culturali alternativi per scoprire, o ri-scoprire, le bellezze del marchesato, e promuovere la fruizione del patrimonio storico-artistico fra i più giovani – spiega il direttore della Fondazione Artea, Davide De Luca – sono obiettivi che fin da subito abbiamo condiviso con la Fondazione CRS in MY Pass, un progetto che viaggia parallelamente a “Tesori del Marchesato di Saluzzo”, la mostra ideata e realizzata da Fondazione Artea, in collaborazione con Comune di Saluzzo, Fondazione Torino Musei e Fondazione CRS che farà rivivere l’epoca d’oro della cultura marchionale attraverso l’esposizione di opere inedite e un percorso di valorizzazione diffuso sul territorio”.

Per promuovere al meglio “Marchesato Young Pass” è previsto, inoltre, un calendario di eventi dedicati. Sabato 3 luglio, alle 16, 17 e 18, presso l’Abbazia di Staffarda avrà luogo la visita guidata dal titolo “Le cento erbe nei chiostri”, a cura di DialogArt in collaborazione con Bordiga 1888. Partenze ogni ora e prenotazione obbligatoria: 0175/273215 – infostaffarda@gmail.com. Sabato 10 luglio, dalle 16,30 alle 21 al Castello della Manta è prevista la visita speciale “Tra affreschi e natura”, in collaborazione con l’Associazione Voci Erranti e il Consorzio Vini Saluzzese. Alle 17,30, invece, ci sarà la presentazione del libro “II giardino del Maggio. Erbe, alberi, frutti e fiori negli affreschi del Castello della Manta” di Aldo Molinengo. Prenotazione obbligatoria: 0175/87822 – faimanta@fondoambiente.it. Sabato 17 luglio alle 17, 18,30 e 20 alla Cappella Marchionale di Revello la visita guidata “A tavola coi marchesi. Dall’ultima cena ai prodotti De.Co.” a cura di DialogArt con degustazione finale. Prenotazione obbligatoria: dal lunedì al venerdì 0175/257171 int.0 (mattino) katiadisderi@gmail.com. Infine, sabato 24 luglio, dalle 15 alle 21,30, a Villa Belvedere a Saluzzo l’inedito tour “Le cantine e la vigna. Alla scoperta de l’autin”, in collaborazione con l’associazione Voci Erranti e il Consorzio Vini Saluzzese. Prenotazione obbligatoria. Per informazioni: 333/4414980 – 347/6822559 – 320/1411385 oppure associazione.arteterracielo@gmail.com.

 

Marchesato Young Pass – EVENTI PROMOZIONALI

 

SABATO 3 LUGLIO

Abbazia di Staffarda – Revello

Ore 16 – 17 – 18

Le cento erbe nei chiostri.

A cura di DialogArt in collaborazione con Bordiga 1888

Elisir, amari, acquaviti, liquori e distillati. Dal famosissimo Chartreuse al Cento Erbe, gli intrugli a base di alcool e piante medicinali sono stati uno dei primi fondamenti della farmacopea medievale. Visita guidata alla scoperta dell’antica abbazia cistercense e del suo chiostro, il cosiddetto giardino dei semplici, evocando le erbe aromatiche in esso coltivate e i loro relativi utilizzi nell’antica arte dell’erboristeria monastica. Al termine breve intervento sul tema e degustazione di elisir, amari, Centoerbe a cura della storica azienda cuneese Bordiga.

Durata visita 60’. Partenze ogni ora. Gruppi a numero chiuso.

Prenotazione obbligatoria: 0175 273215 – infostaffarda@gmail.com

 

SABATO 10 LUGLIO

Castello della Manta – Manta

Dalle ore 16.30 alle 21

Tra affreschi e natura

Cedri, magnolie, aceri, cachi, roveri, castagni del giardino del Castello dialogano con cotogni, nespoli, pruni, azzeruoli, peschi, fichi e peri dipinti nella Sala Baronale. Visita speciale alla scoperta del “verde” dentro e fuori le mura del Castello della Manta. partecipanti riceveranno in omaggio i dolci dell’Associazione Voci Erranti prodotti dal biscottificio-panificio della Casa di Reclusione Morandi di Saluzzo. Possibilità di degustazione di vini e bevande a cura del Consorzio Vini Saluzzese e dalle 18 alle 20 aperitivo immersi nel verde del parco.

Durata 45’. Partenze ogni 30’, ultima visita ore 20.15. Gruppi max. 15 persone.

 

Ore 17,30

Presentazione del libro II giardino del Maggio. Erbe, alberi, frutti e fiori negli affreschi del Castello della Manta di Aldo Molinengo.

Dalla Sala degli Alberi al Salone Baronale, un interessante e accurato studio sulla vegetazione raffigurata nelle quattrocentesche pitture a fresco del Castello.

Prenotazione obbligatoria: 0175 87822 – faimanta@fondoambiente.it

 

SABATO 17 LUGLIO

Cappella Marchionale – Revello

Ore 17 -18.30 -20

A tavola coi marchesi. Dall’ultima cena ai prodotti De.Co.

Uno dei cicli pittorici tra i più interessanti della pittura piemontese del primo cinquecento trasporterà indietro nel tempo alla corte di Ludovico II e Margherita di Foix. Dall’affresco dell’Ultima cena e le vicende famigliari dei Marchesi di Saluzzo ai prodotti di denominazione comunale che tutelano e valorizzano le attività agroalimentari tradizionali locali legate all’antica storia marchionale.

Visita guidata a cura di DialogArt con degustazione finale.

Durata 60’. Gruppi a numero chiuso, max 30 persone.

Prenotazione obbligatoria: dal lunedì al venerdì 0175 257171 int.0 (mattino) katiadisderi@gmail.com

 

SABATO 24 LUGLIO

Villa Belvedere – Saluzzo

Dalle ore 15 alle 21.30

Le cantine e la vigna. Alla scoperta de l’autin

Inedita visita guidata alla villa, dalle sale con gli affreschi cinquecenteschi e grandi camini alla cantina sotterranea in cui veniva conservato il vino prodotto nei vigneti della tenuta circostante. A seguire passeggiata con I’agronomo che illustrerà le coltivazioni tipiche della collina saluzzese come i vitigni di Pelaverga e Chatus e altri alberi da frutto tra cui mandorli e peri e meli cotogni. I partecipanti riceveranno in omaggio dolci dell’Associazione Voci Erranti prodotti dal biscottificio-panificio della Casa di Reclusione Morandi di Saluzzo. Possibilità di degustazione di vini e bevande a cura del Consorzio Vini Saluzzese e dalle 18 alle 20 aperitivo immersi nel verde del parco.

Durata 45’. Ultima visita ore 20.15. Gruppi max 10 persone.

Prenotazione obbligatoria e per informazioni: 333 4414980 – 347 6822559 – 320 1411385 associazione.arteterracielo@gmail.com

Archivio immagini di Fondazione Artea