Written by Confagricoltura Cuneo

Corso di formazione per addetti agli allevamenti avicoli in Confagricoltura Cuneo

Fino al 19 marzo è possibile presentare la propria adesione presso gli uffici dell’organizzazione agricola

Pulcini in un allevamento

Confagricoltura Cuneo organizza un corso per la formazione degli addetti agli allevamenti avicoli (imprenditori e lavoratori dipendenti). Il Decreto Legislativo 27 settembre 2010, n.181 “Attuazione della direttiva 2007/43/CE che stabilisce le norme minime per la protezione di polli allevati per la produzione di carne” (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 259 del 5 novembre 2010) introduce all’art. 4 (formazione e orientamento per il personale che si occupa di polli) la necessità di formare il personale addetto.

Al termine del corso ci sarà una prova finale di esame, consistente nella compilazione di un modulo a risposte multiple. I partecipanti che avranno superato la prova finale riceveranno dalla ASL il Certificato di formazione valido su tutto il territorio nazionale.

Ecco alcune delle materie del corso, della durata di 8 ore: normativa comunitaria relativa alla protezione dei polli; fisiologia dei polli, fabbisogno di acqua e cibo, basi sul comportamento degli animali (etologia); comportamenti sessuali e riproduttivi; concetto di stress e comportamento patologico; misure di bio-sicurezza preventiva e sua gestione aziendale.

Le imprese interessate sono invitate a segnalare entro il 19 marzo 2021 presso gli Uffici Tecnici di Confagricoltura Cuneo i nominativi degli imprenditori e lavoratori interessati. Per maggiori informazioni contattare gli uffici tecnici di Confagricoltura Cuneo.

 

 

Archivio immagini di Confagricoltura Cuneo

Written by Confagricoltura Cuneo

Corso di formazione per addetti agli allevamenti avicoli in Confagricoltura Cuneo

Fino al 19 marzo è possibile presentare la propria adesione presso gli uffici dell’organizzazione agricola

Pulcini in un allevamento

Confagricoltura Cuneo organizza un corso per la formazione degli addetti agli allevamenti avicoli (imprenditori e lavoratori dipendenti). Il Decreto Legislativo 27 settembre 2010, n.181 “Attuazione della direttiva 2007/43/CE che stabilisce le norme minime per la protezione di polli allevati per la produzione di carne” (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 259 del 5 novembre 2010) introduce all’art. 4 (formazione e orientamento per il personale che si occupa di polli) la necessità di formare il personale addetto.

Al termine del corso ci sarà una prova finale di esame, consistente nella compilazione di un modulo a risposte multiple. I partecipanti che avranno superato la prova finale riceveranno dalla ASL il Certificato di formazione valido su tutto il territorio nazionale.

Ecco alcune delle materie del corso, della durata di 8 ore: normativa comunitaria relativa alla protezione dei polli; fisiologia dei polli, fabbisogno di acqua e cibo, basi sul comportamento degli animali (etologia); comportamenti sessuali e riproduttivi; concetto di stress e comportamento patologico; misure di bio-sicurezza preventiva e sua gestione aziendale.

Le imprese interessate sono invitate a segnalare entro il 19 marzo 2021 presso gli Uffici Tecnici di Confagricoltura Cuneo i nominativi degli imprenditori e lavoratori interessati. Per maggiori informazioni contattare gli uffici tecnici di Confagricoltura Cuneo.

 

 

Archivio immagini di Confagricoltura Cuneo