Written by Fondazione Artea

Fondazione Artea, un’opportunità di sviluppo per la provincia di Cuneo

Sabato 18 febbraio, a partire dalle 9,30, presso il Filatoio di Caraglio avrà luogo la presentazione del nuovo corso della Fondazione Artea. Sarà l’occasione per illustrare alle istituzioni del territorio, agli addetti del settore, agli operatori dell’informazione e a tutti gli appassionati di arte e cultura che desiderano prendervi parte in che modo la Fondazione Artea intende operare sul territorio per promuovere la cultura, valorizzare il patrimonio e le tante esperienze che già esistono, coordinandole e mettendole in rete.
Ad aprire il ricco programma della mattinata saranno: Ugo Soragni, direttore della Direzione generale Musei del ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, Chiara Gribaudo, onorevole alla Camera dei Deputati, Paolo Allemano, consigliere della Regione Piemonte, e Federico Borgna, presidente della Provincia di Cuneo.
Si proseguirà, poi, con l’intervento di Paola Borrione, responsabile unità Ricerca del Centro Studi Silvia Santagata – EBLA, che illustrerà ai presenti un’analisi del panorama culturale e creativo della provincia di Cuneo.
A seguire si entrerà nel vivo dell’evento con la presentazione della nuova visione della Fondazione Artea da parte di Antonella Parigi, assessore alla Cultura e al Turismo della Regione Piemonte, e di Michela Giuggia, presidente di Fondazione Artea. Moderatore sarà Alessandro Bollo, responsabile Ricerca e Consulenza della Fondazione Fitzcarraldo di Torino, che sta stilando il piano di sviluppo della Fondazione Artea.
Ci sarà spazio ancora per la tavola rotonda dal titolo “Istanze e strategie di collaborazione con la Regione Piemonte e le Fondazioni bancarie del territorio” a cui prenderanno parte, oltre all’assessore regionale Antonella Parigi, anche Giandomenico Genta, presidente della Fondazione CRC, Giovanni Quaglia, presidente della Fondazione CRT, e Sergio Gastaldo, Segretario Generale della Compagnia di San Paolo. Modererà questo momento Catterina Seia, responsabile scientifico ed editoriale de “Il Giornale della Fondazioni”. Seguirà cocktail di aperitivo per tutti i presenti.
Invito

Archivio immagini di Fondazione Artea

Written by Fondazione Artea

Fondazione Artea, un’opportunità di sviluppo per la provincia di Cuneo

Sabato 18 febbraio, a partire dalle 9,30, presso il Filatoio di Caraglio avrà luogo la presentazione del nuovo corso della Fondazione Artea. Sarà l’occasione per illustrare alle istituzioni del territorio, agli addetti del settore, agli operatori dell’informazione e a tutti gli appassionati di arte e cultura che desiderano prendervi parte in che modo la Fondazione Artea intende operare sul territorio per promuovere la cultura, valorizzare il patrimonio e le tante esperienze che già esistono, coordinandole e mettendole in rete.
Ad aprire il ricco programma della mattinata saranno: Ugo Soragni, direttore della Direzione generale Musei del ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, Chiara Gribaudo, onorevole alla Camera dei Deputati, Paolo Allemano, consigliere della Regione Piemonte, e Federico Borgna, presidente della Provincia di Cuneo.
Si proseguirà, poi, con l’intervento di Paola Borrione, responsabile unità Ricerca del Centro Studi Silvia Santagata – EBLA, che illustrerà ai presenti un’analisi del panorama culturale e creativo della provincia di Cuneo.
A seguire si entrerà nel vivo dell’evento con la presentazione della nuova visione della Fondazione Artea da parte di Antonella Parigi, assessore alla Cultura e al Turismo della Regione Piemonte, e di Michela Giuggia, presidente di Fondazione Artea. Moderatore sarà Alessandro Bollo, responsabile Ricerca e Consulenza della Fondazione Fitzcarraldo di Torino, che sta stilando il piano di sviluppo della Fondazione Artea.
Ci sarà spazio ancora per la tavola rotonda dal titolo “Istanze e strategie di collaborazione con la Regione Piemonte e le Fondazioni bancarie del territorio” a cui prenderanno parte, oltre all’assessore regionale Antonella Parigi, anche Giandomenico Genta, presidente della Fondazione CRC, Giovanni Quaglia, presidente della Fondazione CRT, e Sergio Gastaldo, Segretario Generale della Compagnia di San Paolo. Modererà questo momento Catterina Seia, responsabile scientifico ed editoriale de “Il Giornale della Fondazioni”. Seguirà cocktail di aperitivo per tutti i presenti.
Invito

Archivio immagini di Fondazione Artea