Written by Bcc di Pianfei e Rocca de' Baldi

Inaugurata all’ospedale di Mondovì una vasca per il travaglio in acqua acquistata con il contributo della Fondazione della Bcc Pianfei-Rocca

Il Consiglio di amministrazione della Fondazione della Bcc di Pianfei e Rocca de’ Baldi intorno al primario di Ginecologia e Ostetricia del nosocomio di Mondovì, Andrea Puppo

Il Consiglio di amministrazione della Fondazione della Bcc di Pianfei e Rocca de’ Baldi con il primario di Ginecologia e Ostetricia di Mondovì, Andrea Puppo

Una folta rappresentanza del Consiglio di amministrazione della Fondazione della Bcc di Pianfei e Rocca de’ Baldi ha preso parte oggi – venerdì 24 novembre – all’inaugurazione di una vasca per il parto in acqua modello ‘Bensberg’ nel reparto di Ginecologia e Ostetricia dell’ospedale “Regina Montis Regalis” di Mondovì. La Fondazione della Bcc Pianfei-Rocca ha contribuito all’acquisto finale dell’attrezzatura stanziando un importante contribuito e permettendo così di portare a compimento il progetto, che ha visto promotore l’International Inner Wheel Club di Cuneo – Mondovì – Saluzzo. Per l’acquisto della vasca servivano 9mila euro. La somma è stata raggiunta proprio grazie all’aiuto della Fondazione del Credito Cooperativo di Pianfei e Rocca de’ Baldi che ha stanziato 5mila euro.
“Avevamo letto nel mese di giugno delle tante iniziative in programma per finanziare il parto in acqua presso l’ospedale – commenta Gino Bianchessi, consigliere della Fondazione Bcc Pianfei-Rocca – e dell’appello lanciato a sostegno dell’iniziativa. Abbiamo raccolto con piacere questo invito che il Cda della nostra Fondazione ha sposato appieno. L’importante contributo stanziato nasce dalla volontà della Fondazione di essere sempre vicina al territorio e supportare le iniziative che hanno una ben chiara finalità sociale”.
“Da alcuni anni abbiamo concentrato la nostra attenzione sui metodi di sollievo del dolore e sull’assistenza personalizzata alla partoriente – ha aggiunto Andrea Puppo, primario di Ginecologia e Ostetricia del nosocomio -. In quest’ottica è emersa la volontà di arricchire la dotazione della struttura con una vasca per il travaglio in acqua. Ora, sarà possibile per tutte le donne arrivare al parto attraverso un’esperienza personale con un’ostetrica che si occuperà in modo esclusivo della partoriente”.
“Abbiamo portato a termine questo progetto grazie ad una vera e propria gara di solidarietà che ha coinvolto tutta la città – conclude Mariangela Schellino, ex assessore del Comune di Mondovì, che ha seguito in prima persona il progetto e presidente Inner Club di Mondovì -. In prima fila, oltre all’amministrazione comunale anche alcuni club monregalesi: da quelli in quota rosa, l’Inner Wheel e la Fidapa, a tutti gli altri, Lions e Rotary, passando per il comitato locale della Croce Rossa. Tutti hanno lavorato per arrivare al traguardo. Un plauso particolare va però alla Fondazione del Credito Cooperativo di Pianfei e Rocca de’ Baldi grazie alla quale siamo riusciti a realizzare tutto ciò”.

Archivio immagini di Bcc di Pianfei e Rocca de' Baldi

Written by Bcc di Pianfei e Rocca de' Baldi

Inaugurata all’ospedale di Mondovì una vasca per il travaglio in acqua acquistata con il contributo della Fondazione della Bcc Pianfei-Rocca

Il Consiglio di amministrazione della Fondazione della Bcc di Pianfei e Rocca de’ Baldi intorno al primario di Ginecologia e Ostetricia del nosocomio di Mondovì, Andrea Puppo

Il Consiglio di amministrazione della Fondazione della Bcc di Pianfei e Rocca de’ Baldi con il primario di Ginecologia e Ostetricia di Mondovì, Andrea Puppo

Una folta rappresentanza del Consiglio di amministrazione della Fondazione della Bcc di Pianfei e Rocca de’ Baldi ha preso parte oggi – venerdì 24 novembre – all’inaugurazione di una vasca per il parto in acqua modello ‘Bensberg’ nel reparto di Ginecologia e Ostetricia dell’ospedale “Regina Montis Regalis” di Mondovì. La Fondazione della Bcc Pianfei-Rocca ha contribuito all’acquisto finale dell’attrezzatura stanziando un importante contribuito e permettendo così di portare a compimento il progetto, che ha visto promotore l’International Inner Wheel Club di Cuneo – Mondovì – Saluzzo. Per l’acquisto della vasca servivano 9mila euro. La somma è stata raggiunta proprio grazie all’aiuto della Fondazione del Credito Cooperativo di Pianfei e Rocca de’ Baldi che ha stanziato 5mila euro.
“Avevamo letto nel mese di giugno delle tante iniziative in programma per finanziare il parto in acqua presso l’ospedale – commenta Gino Bianchessi, consigliere della Fondazione Bcc Pianfei-Rocca – e dell’appello lanciato a sostegno dell’iniziativa. Abbiamo raccolto con piacere questo invito che il Cda della nostra Fondazione ha sposato appieno. L’importante contributo stanziato nasce dalla volontà della Fondazione di essere sempre vicina al territorio e supportare le iniziative che hanno una ben chiara finalità sociale”.
“Da alcuni anni abbiamo concentrato la nostra attenzione sui metodi di sollievo del dolore e sull’assistenza personalizzata alla partoriente – ha aggiunto Andrea Puppo, primario di Ginecologia e Ostetricia del nosocomio -. In quest’ottica è emersa la volontà di arricchire la dotazione della struttura con una vasca per il travaglio in acqua. Ora, sarà possibile per tutte le donne arrivare al parto attraverso un’esperienza personale con un’ostetrica che si occuperà in modo esclusivo della partoriente”.
“Abbiamo portato a termine questo progetto grazie ad una vera e propria gara di solidarietà che ha coinvolto tutta la città – conclude Mariangela Schellino, ex assessore del Comune di Mondovì, che ha seguito in prima persona il progetto e presidente Inner Club di Mondovì -. In prima fila, oltre all’amministrazione comunale anche alcuni club monregalesi: da quelli in quota rosa, l’Inner Wheel e la Fidapa, a tutti gli altri, Lions e Rotary, passando per il comitato locale della Croce Rossa. Tutti hanno lavorato per arrivare al traguardo. Un plauso particolare va però alla Fondazione del Credito Cooperativo di Pianfei e Rocca de’ Baldi grazie alla quale siamo riusciti a realizzare tutto ciò”.

Archivio immagini di Bcc di Pianfei e Rocca de' Baldi