Written by Banco Azzoaglio

La Nuova Scuola Secondaria di Primo grado a Mondovì muove i primi passi e apre alla Primaria

Venerdì 11 dicembre alle 18 in diretta streaming secondo incontro di approfondimento sul progetto

Sede del Banco Azzoaglio

Venerdì 11 dicembre alle ore 18, in diretta Zoom dal sito Internet www.fondazionesantagostino.it/scuola-secondaria-mondovi, avrà luogo un secondo incontro di approfondimento aperto a tutti del progetto di Nuova Scuola Secondaria di Primo grado a Mondovì, nato dalla collaborazione tra il Banco Azzoaglio di Ceva e la Scuola Manfredini di Varese. Il grande successo riscontrato dal primo incontro, e le conseguenti manifestazioni di interesse pervenute anche relativamente al corso di studi precedente a quello secondario, hanno suggerito al Banco Azzoaglio e alla Scuola Manfredini di programmare un secondo appuntamento e di provare, già per l’anno scolastico 2021/2022, a lavorare all’apertura anche di una classe primaria nel capoluogo monregalese. Per maggiori informazioni è possibile contattare Elena Ramondetti del Banco Azzoaglio di Ceva (347/3292286; elena.ramondetti@azzoaglio.it) o Chiara Occelli della Scuola Manfredini di Varese (0332/331861; segreteria@fondazionesantagostino.it).

“Ci ha fatto molto piacere riscontrare tanto interesse per il nostro progetto, un riscontro che rafforza la nostra volontà di realizzarlo – spiega Erica Azzoaglio, presidente del Banco Azzoaglio di Ceva -. Ci sono pervenute diverse richieste, molte delle quali relativamente alla scuola primaria, così abbiamo pensato che fosse giusto sia programmare un secondo incontro di presentazione della scuola secondaria, per entrare più nel concreto della proposta, sia provare ad anticipare lo sviluppo del progetto avanzando una proposta anche per quanto concerne la primaria. Si tratta di un passo che avevamo già in mente, la cui realizzazione ci consentirebbe di lavorare ancor meglio perché i bambini avrebbero la possibilità  di seguire il nostro modello di apprendimento fin da  piccoli. Nelle nostre scuole i bambini e i ragazzi verranno posti al centro dell’apprendimento con l’obiettivo di esaltare il loro valore come persona. A loro insegneremo ad avere consapevolezza del mondo in cui vivono e a sviluppare la loro capacità di contribuire al benessere della comunità di cui fanno parte”.

I corsi di studi della nuova scuola di Mondovì saranno caratterizzati sin dal primo anno da una spiccata presenza delle lezioni di lingua inglese, tenute anche da insegnanti madrelingua. Ampio spazio sarà dato alla tecnologia in modo che gli alunni siano in grado di gestire e non subire il cambiamento tecnologico, alla musica, grazie alla collaborazione con l’eccellente Scuola Comunale di Musica di Mondovì. L’orario dei corsi scolastici, infine, sarà completato da un servizio di assistenza pomeridiana allo studio in grado di soddisfare le esigenze di tutti gli alunni e delle loro famiglie.

Archivio immagini di Banco Azzoaglio

Written by Banco Azzoaglio

La Nuova Scuola Secondaria di Primo grado a Mondovì muove i primi passi e apre alla Primaria

Venerdì 11 dicembre alle 18 in diretta streaming secondo incontro di approfondimento sul progetto

Sede del Banco Azzoaglio

Venerdì 11 dicembre alle ore 18, in diretta Zoom dal sito Internet www.fondazionesantagostino.it/scuola-secondaria-mondovi, avrà luogo un secondo incontro di approfondimento aperto a tutti del progetto di Nuova Scuola Secondaria di Primo grado a Mondovì, nato dalla collaborazione tra il Banco Azzoaglio di Ceva e la Scuola Manfredini di Varese. Il grande successo riscontrato dal primo incontro, e le conseguenti manifestazioni di interesse pervenute anche relativamente al corso di studi precedente a quello secondario, hanno suggerito al Banco Azzoaglio e alla Scuola Manfredini di programmare un secondo appuntamento e di provare, già per l’anno scolastico 2021/2022, a lavorare all’apertura anche di una classe primaria nel capoluogo monregalese. Per maggiori informazioni è possibile contattare Elena Ramondetti del Banco Azzoaglio di Ceva (347/3292286; elena.ramondetti@azzoaglio.it) o Chiara Occelli della Scuola Manfredini di Varese (0332/331861; segreteria@fondazionesantagostino.it).

“Ci ha fatto molto piacere riscontrare tanto interesse per il nostro progetto, un riscontro che rafforza la nostra volontà di realizzarlo – spiega Erica Azzoaglio, presidente del Banco Azzoaglio di Ceva -. Ci sono pervenute diverse richieste, molte delle quali relativamente alla scuola primaria, così abbiamo pensato che fosse giusto sia programmare un secondo incontro di presentazione della scuola secondaria, per entrare più nel concreto della proposta, sia provare ad anticipare lo sviluppo del progetto avanzando una proposta anche per quanto concerne la primaria. Si tratta di un passo che avevamo già in mente, la cui realizzazione ci consentirebbe di lavorare ancor meglio perché i bambini avrebbero la possibilità  di seguire il nostro modello di apprendimento fin da  piccoli. Nelle nostre scuole i bambini e i ragazzi verranno posti al centro dell’apprendimento con l’obiettivo di esaltare il loro valore come persona. A loro insegneremo ad avere consapevolezza del mondo in cui vivono e a sviluppare la loro capacità di contribuire al benessere della comunità di cui fanno parte”.

I corsi di studi della nuova scuola di Mondovì saranno caratterizzati sin dal primo anno da una spiccata presenza delle lezioni di lingua inglese, tenute anche da insegnanti madrelingua. Ampio spazio sarà dato alla tecnologia in modo che gli alunni siano in grado di gestire e non subire il cambiamento tecnologico, alla musica, grazie alla collaborazione con l’eccellente Scuola Comunale di Musica di Mondovì. L’orario dei corsi scolastici, infine, sarà completato da un servizio di assistenza pomeridiana allo studio in grado di soddisfare le esigenze di tutti gli alunni e delle loro famiglie.

Archivio immagini di Banco Azzoaglio