Written by Fondazione CRC

Narrazioni, immagini, suoni e musica in una conferenza- spettacolo alla scoperta della Luna

Venerdì 20 dicembre, alle ore 18, presso lo Spazio Incontri della Fondazione CRC in via Roma 15 a Cuneo, “Tutti vogliono la Luna” con Paolo Reineri

La copertina del libro “Tutti vogliono la Luna”

Venerdì 20 dicembre, alle ore 18, presso lo Spazio Incontri della Fondazione CRC a Cuneo (via Roma 15), si terrà la conferenza spettacolo “Tutti vogliono la Luna”. Ispirato all’omonimo volume edito da Ave nel luglio 2019, l’evento vedrà protagonista l’autore Paolo Reineri accompagnato da alcuni strumentisti e una cantante che, tra narrazione, suoni, musica e proiezioni di immagini, condurranno il pubblico in un coinvolgente viaggio alla scoperta non solo della Luna e della storia dell’esplorazione spaziale, ma anche di tutto l’immaginario legato al nostro unico satellite naturale. L’appuntamento, con ingresso libero e gratuito, è organizzato e promosso dalla Fondazione CRC nel programma degli eventi collaterali alla mostra “Destinazione Luna. Il futuro è adesso”, la cui apertura è stata prorogogata fino al 19 gennaio presso lo Spazio Innov@zione. Per maggiori informazioni consultare il sito www.fondazionecrc.it o la pagina FaceBook @InArteFondazioneCRC oppure telefonare allo 0171/452720.

“Sono passati 50 anni dallo sbarco sulla Luna – racconta Paolo Reineri – e il fascino dell’esplorazione dello spazio non cessa di coinvolgere e appassionare tante persone. Quel ‘grande passo per l’umanità’ è rimasto come pietra miliare della capacità dell’uomo di migliorarsi e andare oltre i propri limiti”. L’incontro si aprirà con la presentazione di alcuni dati scientifici, per poi passare in rassegna alcuni tra i più famosi esempi letterari e cinematografici che raccontano di come l’uomo abbia immaginato di poter raggiungere la Luna. Lo spettacolo proseguirà con la narrazione della vera e propria “corsa allo spazio” del Novecento, simulando una gara tra le due grandi superpotenze del secondo dopoguerra – Usa e Urss – fino ad arrivare all’impresa dell’Apollo 11. Ci sarà spazio anche per scoprire alcune inaspettate curiosità lunari, con il diretto coinvolgimento del pubblico, e per alcune storie mitologiche dedicate alle costellazioni celesti. Accompagneranno la narrazione la proiezione di immagini e di video, intervallate da momenti musicali con alcuni brani dedicati alla Luna.

La conferenza-spettacolo è ispirata al volume “Tutti vogliono la Luna”, in cui l’autore Paolo Reineri offre una lettura curiosa, divertente e istruttiva dell’impresa portata a termine nella notte del 20 luglio 1969, approfondendone i temi scientifici, ma raccontando anche come fin dall’antichità il cosmo sia stato per l’uomo fonte di ispirazione per storie e imprese mitologiche. Il libro è strutturato in due parti: si apre con “Destinazione Luna” sull’impresa dell’Apollo 11, illustrata dai fumetti disegnati da Valentino Villanova, a cui segue il racconto fantastico in prosa “Storie di stelle”, in cui un nuovo Astolfo, ispirato a quello ariostesco che andò sulla Luna a riprendere il senno di Orlando, ritorna sul satellite alla ricerca di una perla scomparsa.

“In occasione del cinquantesimo anniversario dell’allunaggio la Fondazione ha voluto approfondire i temi dell’esplorazione spaziale e del futuro del nostra pianeta con la grande mostra interattiva Destinazione Luna. Il futuro è adesso, che sta ottenendo un grande successo di pubblico” aggiunge Giandomenico Genta, presidente della Fondazione CRC “La presentazione del libro di Paolo Reineri è un’ulteriore opportunità, promossa come evento collaterale alla mostra, per avvicinarsi in modo coinvolgente all’affascinante epopea dello sbarco sulla Luna, che ha segnato la storia del Novecento”.

Archivio immagini di Fondazione CRC

Written by Fondazione CRC

Narrazioni, immagini, suoni e musica in una conferenza- spettacolo alla scoperta della Luna

Venerdì 20 dicembre, alle ore 18, presso lo Spazio Incontri della Fondazione CRC in via Roma 15 a Cuneo, “Tutti vogliono la Luna” con Paolo Reineri

La copertina del libro “Tutti vogliono la Luna”

Venerdì 20 dicembre, alle ore 18, presso lo Spazio Incontri della Fondazione CRC a Cuneo (via Roma 15), si terrà la conferenza spettacolo “Tutti vogliono la Luna”. Ispirato all’omonimo volume edito da Ave nel luglio 2019, l’evento vedrà protagonista l’autore Paolo Reineri accompagnato da alcuni strumentisti e una cantante che, tra narrazione, suoni, musica e proiezioni di immagini, condurranno il pubblico in un coinvolgente viaggio alla scoperta non solo della Luna e della storia dell’esplorazione spaziale, ma anche di tutto l’immaginario legato al nostro unico satellite naturale. L’appuntamento, con ingresso libero e gratuito, è organizzato e promosso dalla Fondazione CRC nel programma degli eventi collaterali alla mostra “Destinazione Luna. Il futuro è adesso”, la cui apertura è stata prorogogata fino al 19 gennaio presso lo Spazio Innov@zione. Per maggiori informazioni consultare il sito www.fondazionecrc.it o la pagina FaceBook @InArteFondazioneCRC oppure telefonare allo 0171/452720.

“Sono passati 50 anni dallo sbarco sulla Luna – racconta Paolo Reineri – e il fascino dell’esplorazione dello spazio non cessa di coinvolgere e appassionare tante persone. Quel ‘grande passo per l’umanità’ è rimasto come pietra miliare della capacità dell’uomo di migliorarsi e andare oltre i propri limiti”. L’incontro si aprirà con la presentazione di alcuni dati scientifici, per poi passare in rassegna alcuni tra i più famosi esempi letterari e cinematografici che raccontano di come l’uomo abbia immaginato di poter raggiungere la Luna. Lo spettacolo proseguirà con la narrazione della vera e propria “corsa allo spazio” del Novecento, simulando una gara tra le due grandi superpotenze del secondo dopoguerra – Usa e Urss – fino ad arrivare all’impresa dell’Apollo 11. Ci sarà spazio anche per scoprire alcune inaspettate curiosità lunari, con il diretto coinvolgimento del pubblico, e per alcune storie mitologiche dedicate alle costellazioni celesti. Accompagneranno la narrazione la proiezione di immagini e di video, intervallate da momenti musicali con alcuni brani dedicati alla Luna.

La conferenza-spettacolo è ispirata al volume “Tutti vogliono la Luna”, in cui l’autore Paolo Reineri offre una lettura curiosa, divertente e istruttiva dell’impresa portata a termine nella notte del 20 luglio 1969, approfondendone i temi scientifici, ma raccontando anche come fin dall’antichità il cosmo sia stato per l’uomo fonte di ispirazione per storie e imprese mitologiche. Il libro è strutturato in due parti: si apre con “Destinazione Luna” sull’impresa dell’Apollo 11, illustrata dai fumetti disegnati da Valentino Villanova, a cui segue il racconto fantastico in prosa “Storie di stelle”, in cui un nuovo Astolfo, ispirato a quello ariostesco che andò sulla Luna a riprendere il senno di Orlando, ritorna sul satellite alla ricerca di una perla scomparsa.

“In occasione del cinquantesimo anniversario dell’allunaggio la Fondazione ha voluto approfondire i temi dell’esplorazione spaziale e del futuro del nostra pianeta con la grande mostra interattiva Destinazione Luna. Il futuro è adesso, che sta ottenendo un grande successo di pubblico” aggiunge Giandomenico Genta, presidente della Fondazione CRC “La presentazione del libro di Paolo Reineri è un’ulteriore opportunità, promossa come evento collaterale alla mostra, per avvicinarsi in modo coinvolgente all’affascinante epopea dello sbarco sulla Luna, che ha segnato la storia del Novecento”.

Archivio immagini di Fondazione CRC