Written by Castello del Roccolo

Viaggio nel Roccolo dell’Ottocento con musiche e danze della Nobiltà Sabauda

I figuranti in abiti storici ottocenteschi del gruppo “Nobiltà Sabauda 1861”

I figuranti in abiti storici ottocenteschi del gruppo “Nobiltà Sabauda 1861”

Domenica 10 settembre, dalle ore 14,30 alle 19, il Castello e il Parco del Roccolo di Busca (Strada Romantica, 17) saranno aperti eccezionalmente al pubblico per proporre ai visitatori un affascinante “Viaggio nel Roccolo dell’Ottocento”, con la partecipazione dei figuranti in abiti storici ottocenteschi del gruppo “Nobiltà Sabauda 1861”. L’iniziativa è organizzata dall’associazione Castello del Roccolo e promossa dalla Fondazione Artea, con il sostegno della Fondazione CRC e il patrocinio del Comune di Busca. L’ingresso è a pagamento: intero 6 euro; ridotto 4 euro (per possessori dell’Abbonamento Musei e per i residenti nel Comune di Busca). Per ulteriori informazioni si può consultare il sito Internet www.castellodelroccolo.it. o la pagina facebook del Castello del Roccolo al link https://www.facebook.com/castellodelroccolo/#.
Nel corso del pomeriggio, le visite al complesso neogotico saranno allietate da musiche, canti e danze dell’Ottocento, messe in scena dai figuranti in abiti storici del gruppo “Nobiltà Sabauda 1861”. I visitatori potranno assistere all’esibizione ma anche decidere di diventarne protagonisti, ballando coi figuranti. Chi poi decidesse di raggiungere il maniero vestito con abiti storici ottocenteschi avrà diritto ad un ingresso ridotto.
Gli abiti storici indossati dal gruppo “Nobiltà Sabauda 1861” sono molto curati nei particolari e realizzati nel massimo rispetto del rigore storico che da sempre caratterizza il lavoro del gruppo. Con la collaborazione di esperti del costume, il Gruppo cura nei dettagli ogni singolo abito, da quello del nobile a quello del popolano, come anche ogni oggetto o ambiente scenico. Proprio questa costante e attenta ricerca della perfezione conferisce la totale veridicità alla realizzazione e corrispondenza al periodo.
Il Gruppo storico “Nobiltà Sabauda” di Rivoli, suddiviso nelle due sezioni “Nobiltà Sabauda 1730” e “Nobiltà Sabauda 1861”, riunisce cultori delle tradizioni storiche, in abiti d’epoca del Settecento e Ottocento ed è iscritto all’Albo dei Gruppi Storici della Provincia di Torino, e al C.E.R.S. – Comitato Europeo delle Rievocazioni storiche.
Domenica 24 settembre, 8 e 22 ottobre, dalle ore 14 alle 19, l’associazione Mangiatori di Nuvole proporrà delle visite guidate teatrali in abiti storici sul tema “Arrivano i Marchesi! Scopri il castello con nobiltà e servitù”, con la regia di Omar Ramero e Giulia Brenna. Per l’iniziativa è richiesta la prenotazione al cell. 347 122 5945 o via mail a info@castellodelroccolo.it (ingresso a pagamento: intero 6 euro; ridotto 4 euro, per possessori dell’Abbonamento Musei e per i residenti nel Comune di Busca).
Il calendario degli eventi in programma al Castello e Parco del Roccolo di Busca, prevede ancora quattro aperture nelle domeniche 3 e 17 settembre e 1 e 15 ottobre, sempre dalle 14,30 alle 19, con visite guidate previste ogni ora. Il biglietto d’ingresso è 5 euro intero, 3 euro ridotto (da 7 a 14 anni, sopra 65 anni, soci Acli, Abbonamento Musei, gruppi sopra le 20 persone su prenotazione) e gratuito per i bambini al di sotto dei 6 anni e per i residenti nel Comune di Busca.

Archivio immagini di Castello del Roccolo

Written by Castello del Roccolo

Viaggio nel Roccolo dell’Ottocento con musiche e danze della Nobiltà Sabauda

I figuranti in abiti storici ottocenteschi del gruppo “Nobiltà Sabauda 1861”

I figuranti in abiti storici ottocenteschi del gruppo “Nobiltà Sabauda 1861”

Domenica 10 settembre, dalle ore 14,30 alle 19, il Castello e il Parco del Roccolo di Busca (Strada Romantica, 17) saranno aperti eccezionalmente al pubblico per proporre ai visitatori un affascinante “Viaggio nel Roccolo dell’Ottocento”, con la partecipazione dei figuranti in abiti storici ottocenteschi del gruppo “Nobiltà Sabauda 1861”. L’iniziativa è organizzata dall’associazione Castello del Roccolo e promossa dalla Fondazione Artea, con il sostegno della Fondazione CRC e il patrocinio del Comune di Busca. L’ingresso è a pagamento: intero 6 euro; ridotto 4 euro (per possessori dell’Abbonamento Musei e per i residenti nel Comune di Busca). Per ulteriori informazioni si può consultare il sito Internet www.castellodelroccolo.it. o la pagina facebook del Castello del Roccolo al link https://www.facebook.com/castellodelroccolo/#.
Nel corso del pomeriggio, le visite al complesso neogotico saranno allietate da musiche, canti e danze dell’Ottocento, messe in scena dai figuranti in abiti storici del gruppo “Nobiltà Sabauda 1861”. I visitatori potranno assistere all’esibizione ma anche decidere di diventarne protagonisti, ballando coi figuranti. Chi poi decidesse di raggiungere il maniero vestito con abiti storici ottocenteschi avrà diritto ad un ingresso ridotto.
Gli abiti storici indossati dal gruppo “Nobiltà Sabauda 1861” sono molto curati nei particolari e realizzati nel massimo rispetto del rigore storico che da sempre caratterizza il lavoro del gruppo. Con la collaborazione di esperti del costume, il Gruppo cura nei dettagli ogni singolo abito, da quello del nobile a quello del popolano, come anche ogni oggetto o ambiente scenico. Proprio questa costante e attenta ricerca della perfezione conferisce la totale veridicità alla realizzazione e corrispondenza al periodo.
Il Gruppo storico “Nobiltà Sabauda” di Rivoli, suddiviso nelle due sezioni “Nobiltà Sabauda 1730” e “Nobiltà Sabauda 1861”, riunisce cultori delle tradizioni storiche, in abiti d’epoca del Settecento e Ottocento ed è iscritto all’Albo dei Gruppi Storici della Provincia di Torino, e al C.E.R.S. – Comitato Europeo delle Rievocazioni storiche.
Domenica 24 settembre, 8 e 22 ottobre, dalle ore 14 alle 19, l’associazione Mangiatori di Nuvole proporrà delle visite guidate teatrali in abiti storici sul tema “Arrivano i Marchesi! Scopri il castello con nobiltà e servitù”, con la regia di Omar Ramero e Giulia Brenna. Per l’iniziativa è richiesta la prenotazione al cell. 347 122 5945 o via mail a info@castellodelroccolo.it (ingresso a pagamento: intero 6 euro; ridotto 4 euro, per possessori dell’Abbonamento Musei e per i residenti nel Comune di Busca).
Il calendario degli eventi in programma al Castello e Parco del Roccolo di Busca, prevede ancora quattro aperture nelle domeniche 3 e 17 settembre e 1 e 15 ottobre, sempre dalle 14,30 alle 19, con visite guidate previste ogni ora. Il biglietto d’ingresso è 5 euro intero, 3 euro ridotto (da 7 a 14 anni, sopra 65 anni, soci Acli, Abbonamento Musei, gruppi sopra le 20 persone su prenotazione) e gratuito per i bambini al di sotto dei 6 anni e per i residenti nel Comune di Busca.

Archivio immagini di Castello del Roccolo