Written by Fondazione CRC

Visite guidate a Palazzo Vitale e mostra sulla Luna con la Fondazione CRC

Palazzo Vitale, sede della Fondazione CRC

Palazzo Vitale, sede della Fondazione CRC

Sabato 5 ottobre, la Fondazione CRC offre al pubblico la possibilità di visitare la sua sede, lo storico Palazzo Vitale (via Roma 17). L’occasione arriva dalla XVIII edizione di “Invito a Palazzo”, manifestazione annuale promossa dall’ABI (Associazione bancaria Italiana) con la collaborazione dell’ACRI (Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio Spa) che prevede l’apertura con visite guidate e gratuite delle sedi storiche degli enti coinvolti nelle città italiane. Le visite a Palazzo Vitale sono organizzate su tre turni, con partenza alle ore 10,30, alle 14,30 e alle 16,30 dall’ingresso di Via Roma 17 e dovranno essere prenotate direttamene dal sito della Fondazione CRC. Per maggiori informazioni scrivere a info@fondazionecrc.ito telefonare allo 0171/452720.
Con “Invito a Palazzo”, ogni primo sabato di ottobre, i palazzi delle Fondazioni di origine bancaria e delle Banche di tutta Italia si aprono al pubblico e si trasformano da luoghi di lavoro a spazi museali da visitare e apprezzare per le loro caratteristiche architettoniche e per le opere d’arte custodite. Palazzo Vitale, sede di Fondazione CRC, è frutto della fusione nel corso dei decenni di più unità edilizie di impianto medievale. Il primo passo verso l’accorpamento fu intrapreso alla fine del Seicento e si concluse nel 1710, quando la famiglia Vitale arrivò ad ottenere una sontuosa dimora, la cui distribuzione è imperniata sullo scalone d’onore. Il palazzo, nonostante le modifiche introdotte in epoche successive, rimane uno dei maggiori esempi dell’architettura nobiliare del Settecento cuneese.
Il percorso guidato all’interno del Palazzo permetterà di scoprire le opere, appartenenti alla collezione della Fondazione CRC, di artisti del calibro di Maimouna Guerresi, Ego Bianchi, Pinot Gallizio, Macrino d’Alba, Agostino Bosia, Francesco Messina, Cesare Maggi, Antonio Piatti, Claudio Berlia, Alessandro Lupo, Marco Lattes, Francesco Franco e Sergio Unia. E le ultime acquisizioni, con lavori di artisti contemporanei tra cui Elisa Sighicelli, Ludovica Carbotta, Sol Calero, Adriana Minoliti, Lin May Saeed, Sarah Sze eAnne Imhof.
La visitasi concluderà al piano terreno dell’edificio, nei locali che ospitano lo Spazio Innov@zione, con la visita alla mostra “Destinazione Luna. Il futuro è adesso”, la Immersive Interactive Experienceideata e curata da Alessandro Marrazzo che ripercorretutte le fasi della missione Apollo 11, fino alla sua straordinaria conclusione: la discesa dell’uomo sul suolo lunare. L’allestimento è realizzato con la più sofisticata tecnologia attualmente sul mercato nel campo dell’interattività – Lighintg Touch 7.0® – capace di far prendere vita ai muri: grandi videoproiezioni a 360° si modificano, mutano e si evolvono in tempo reale al tocco degli spettatori.
Il tema scelto e l’inedita esperienza immersiva offerta hanno dato vita a un’offerta molto apprezzata dal pubblico: dall’inaugurazione lo scorso 11 maggio, ad oggi oltre 10 mila persone hanno già visitato la mostrache sarà aperta fino al 15 dicembre 2019, dal martedì al venerdì dalle ore 15,30 alle 20, sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 20.
Un'immagine della scorsa edizione di "Invito a Palazzo"

Un’immagine della scorsa edizione di “Invito a Palazzo”

 
Alcuni visitatori a Palazzo Vitale

Alcuni visitatori a Palazzo Vitale

Archivio immagini di Fondazione CRC

Written by Fondazione CRC

Visite guidate a Palazzo Vitale e mostra sulla Luna con la Fondazione CRC

Palazzo Vitale, sede della Fondazione CRC

Palazzo Vitale, sede della Fondazione CRC

Sabato 5 ottobre, la Fondazione CRC offre al pubblico la possibilità di visitare la sua sede, lo storico Palazzo Vitale (via Roma 17). L’occasione arriva dalla XVIII edizione di “Invito a Palazzo”, manifestazione annuale promossa dall’ABI (Associazione bancaria Italiana) con la collaborazione dell’ACRI (Associazione di Fondazioni e di Casse di Risparmio Spa) che prevede l’apertura con visite guidate e gratuite delle sedi storiche degli enti coinvolti nelle città italiane. Le visite a Palazzo Vitale sono organizzate su tre turni, con partenza alle ore 10,30, alle 14,30 e alle 16,30 dall’ingresso di Via Roma 17 e dovranno essere prenotate direttamene dal sito della Fondazione CRC. Per maggiori informazioni scrivere a info@fondazionecrc.ito telefonare allo 0171/452720.
Con “Invito a Palazzo”, ogni primo sabato di ottobre, i palazzi delle Fondazioni di origine bancaria e delle Banche di tutta Italia si aprono al pubblico e si trasformano da luoghi di lavoro a spazi museali da visitare e apprezzare per le loro caratteristiche architettoniche e per le opere d’arte custodite. Palazzo Vitale, sede di Fondazione CRC, è frutto della fusione nel corso dei decenni di più unità edilizie di impianto medievale. Il primo passo verso l’accorpamento fu intrapreso alla fine del Seicento e si concluse nel 1710, quando la famiglia Vitale arrivò ad ottenere una sontuosa dimora, la cui distribuzione è imperniata sullo scalone d’onore. Il palazzo, nonostante le modifiche introdotte in epoche successive, rimane uno dei maggiori esempi dell’architettura nobiliare del Settecento cuneese.
Il percorso guidato all’interno del Palazzo permetterà di scoprire le opere, appartenenti alla collezione della Fondazione CRC, di artisti del calibro di Maimouna Guerresi, Ego Bianchi, Pinot Gallizio, Macrino d’Alba, Agostino Bosia, Francesco Messina, Cesare Maggi, Antonio Piatti, Claudio Berlia, Alessandro Lupo, Marco Lattes, Francesco Franco e Sergio Unia. E le ultime acquisizioni, con lavori di artisti contemporanei tra cui Elisa Sighicelli, Ludovica Carbotta, Sol Calero, Adriana Minoliti, Lin May Saeed, Sarah Sze eAnne Imhof.
La visitasi concluderà al piano terreno dell’edificio, nei locali che ospitano lo Spazio Innov@zione, con la visita alla mostra “Destinazione Luna. Il futuro è adesso”, la Immersive Interactive Experienceideata e curata da Alessandro Marrazzo che ripercorretutte le fasi della missione Apollo 11, fino alla sua straordinaria conclusione: la discesa dell’uomo sul suolo lunare. L’allestimento è realizzato con la più sofisticata tecnologia attualmente sul mercato nel campo dell’interattività – Lighintg Touch 7.0® – capace di far prendere vita ai muri: grandi videoproiezioni a 360° si modificano, mutano e si evolvono in tempo reale al tocco degli spettatori.
Il tema scelto e l’inedita esperienza immersiva offerta hanno dato vita a un’offerta molto apprezzata dal pubblico: dall’inaugurazione lo scorso 11 maggio, ad oggi oltre 10 mila persone hanno già visitato la mostrache sarà aperta fino al 15 dicembre 2019, dal martedì al venerdì dalle ore 15,30 alle 20, sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 20.
Un'immagine della scorsa edizione di "Invito a Palazzo"

Un’immagine della scorsa edizione di “Invito a Palazzo”

 
Alcuni visitatori a Palazzo Vitale

Alcuni visitatori a Palazzo Vitale

Archivio immagini di Fondazione CRC