Written by Isiline

Condominio di Spinetta sprovvisto di Internet si rivolge ad Isiline per una fibra ottica “a domicilio”

L’azienda saluzzese è intervenuta in tempi record per soddisfare le esigenze di studenti e lavoratori in smartworking

Isiline_PietroMonti

Il giovane Pietro Monti, 21enne di Spinetta, mostra la traccia dei lavori realizzati da Isiline per la posa della fibra nel condominio di residenza

Quando si dice “consegnare a domicilio”. In un periodo storico in cui avere a disposizione la fibra ottica vuol dire soddisfare tutte le esigenze, Isiline c’è. Ne è riprova quanto accaduto ad una decina di abitanti di un condominio di Spinetta, frazione alle porte di Cuneo, che negli scorsi mesi hanno richiesto all’azienda di Saluzzo un aiuto per portare Internet ultraveloce nelle loro abitazioni e nei nuovi quartieri residenziali che non hanno la possibilità di accedere ad una buona connessione. I lavori sono giunti al termine proprio negli scorsi giorni collegando così alla rete gli abitanti che avevano fatto richiesta e che ora possono usufruire della fibra ottica di Isiline per navigare fino a 1000 Mbps in download e 300 Mbps in upload. Per esigenze di questo tipo è possibile contattare Isiline al numero 0175/292929.

“Da sempre Isiline è un’azienda pronta al dialogo e che ascolta le esigenze delle persone che ancora oggi non hanno la possibilità di accedere alla rete perché risiedono in zone limitrofe troppo spesso dimenticate dalle grandi multinazionali delle telecomunicazioni – afferma Ivan Botta, amministratore delegato di Isiline -. In questa direzione va inquadrato il nostro intervento a Spinetta: alla richiesta del giovane che si è fatto portavoce di un gruppo di condomini residenti nello stesso edificio e interessati ad usufruire del servizio, è seguita la risposta di Isiline che ha svolto tutti i lavori per portare la vera fibra ottica fin dentro le case di queste persone garantendo così una connessione stabile, potente e in grado di soddisfare le loro esigenze. Dalla stessa zona ci stanno già arrivando altre richieste di gruppi di persone che richiedono di poter usufruire della nostra fibra per navigare su Internet”.

“Lo scorso autunno, complice l’avvio del nuovo lockdown e la necessità di dover studiare da casa, io e mio fratello ci siamo rivolti all’azienda per capire come poter usufruire di un servizio Internet ad altissima velocità – spiega Pietro Monti, il 21enne iscritto al Politecnico di Torino che si è fatto portavoce delle necessità del condominio di via Spinetta 120 -. Precedentemente ci appoggiavamo alla connessione fornita da una multinazionale che serviva 15 alloggi collegati ad un cabinet però molto distante da casa, con i conseguenti limiti di velocità. Con Isiline siamo riusciti in tempi velocissimi ad azzerare ogni distanza potendo così contare su prestazioni decisamente migliori. Ho contattato l’azienda che in poco tempo è riuscita a portare i suoi servizi nel nostro condominio dove ci sono molto bambini e giovani che studiano a distanza e tanti adulti in smartworking”.

Quello di Spinetta è solo un esempio della sinergia che si può creare con i cittadini i quali possono direttamente rivolgersi ad Isiline per avere una connessione migliore grazie alle più recenti tecnologie. Uno degli obiettivi portati avanti dall’azienda saluzzese è infatti quello di raggiungere quelle aree che troppo spesso vengono dimenticate dalle grandi multinazionali e portare così la connessione Internet migliore possibile a tutti gli abitanti della Granda. I lavori svolti dai tecnici Isiline per portare la fibra nelle abitazioni, tra l’altro, sono poco invasivi: grazie ad alcuni macchinari particolarmente avanzati che vengono utilizzati dall’azienda saluzzese, gli operai riescono a lavorare secondo la tecnica “No-dig” che consente loro di evitare grandi scavi e di ridurre notevolmente i tempi per la posa dell’infrastruttura.

“Siamo pronti a valutare, assieme a gruppi di cittadini interessati, nuovi progetti come quello di Spinetta – conclude Ivan Botta -. L’obiettivo comune sarà quello di portare in zone periferiche una connessione Internet veloce e senza più limiti di navigazione: con la fibra ottica di Isiline si potrà navigare per sempre senza più dover prestare attenzione al traffico dati consumato. Navigare sul web, inviare file pesanti, giocare online, guardare film in streaming e lavorare da casa non sarà più un problema grazie alla nostra connessione illimitata”.

Isiline_LavoriSpinetta
I lavori di posa della fibra ottica realizzati a Spinetta, frazione di Cuneo, da Isiline

Archivio immagini di Isiline

Written by Isiline

Condominio di Spinetta sprovvisto di Internet si rivolge ad Isiline per una fibra ottica “a domicilio”

L’azienda saluzzese è intervenuta in tempi record per soddisfare le esigenze di studenti e lavoratori in smartworking

Isiline_PietroMonti

Il giovane Pietro Monti, 21enne di Spinetta, mostra la traccia dei lavori realizzati da Isiline per la posa della fibra nel condominio di residenza

Quando si dice “consegnare a domicilio”. In un periodo storico in cui avere a disposizione la fibra ottica vuol dire soddisfare tutte le esigenze, Isiline c’è. Ne è riprova quanto accaduto ad una decina di abitanti di un condominio di Spinetta, frazione alle porte di Cuneo, che negli scorsi mesi hanno richiesto all’azienda di Saluzzo un aiuto per portare Internet ultraveloce nelle loro abitazioni e nei nuovi quartieri residenziali che non hanno la possibilità di accedere ad una buona connessione. I lavori sono giunti al termine proprio negli scorsi giorni collegando così alla rete gli abitanti che avevano fatto richiesta e che ora possono usufruire della fibra ottica di Isiline per navigare fino a 1000 Mbps in download e 300 Mbps in upload. Per esigenze di questo tipo è possibile contattare Isiline al numero 0175/292929.

“Da sempre Isiline è un’azienda pronta al dialogo e che ascolta le esigenze delle persone che ancora oggi non hanno la possibilità di accedere alla rete perché risiedono in zone limitrofe troppo spesso dimenticate dalle grandi multinazionali delle telecomunicazioni – afferma Ivan Botta, amministratore delegato di Isiline -. In questa direzione va inquadrato il nostro intervento a Spinetta: alla richiesta del giovane che si è fatto portavoce di un gruppo di condomini residenti nello stesso edificio e interessati ad usufruire del servizio, è seguita la risposta di Isiline che ha svolto tutti i lavori per portare la vera fibra ottica fin dentro le case di queste persone garantendo così una connessione stabile, potente e in grado di soddisfare le loro esigenze. Dalla stessa zona ci stanno già arrivando altre richieste di gruppi di persone che richiedono di poter usufruire della nostra fibra per navigare su Internet”.

“Lo scorso autunno, complice l’avvio del nuovo lockdown e la necessità di dover studiare da casa, io e mio fratello ci siamo rivolti all’azienda per capire come poter usufruire di un servizio Internet ad altissima velocità – spiega Pietro Monti, il 21enne iscritto al Politecnico di Torino che si è fatto portavoce delle necessità del condominio di via Spinetta 120 -. Precedentemente ci appoggiavamo alla connessione fornita da una multinazionale che serviva 15 alloggi collegati ad un cabinet però molto distante da casa, con i conseguenti limiti di velocità. Con Isiline siamo riusciti in tempi velocissimi ad azzerare ogni distanza potendo così contare su prestazioni decisamente migliori. Ho contattato l’azienda che in poco tempo è riuscita a portare i suoi servizi nel nostro condominio dove ci sono molto bambini e giovani che studiano a distanza e tanti adulti in smartworking”.

Quello di Spinetta è solo un esempio della sinergia che si può creare con i cittadini i quali possono direttamente rivolgersi ad Isiline per avere una connessione migliore grazie alle più recenti tecnologie. Uno degli obiettivi portati avanti dall’azienda saluzzese è infatti quello di raggiungere quelle aree che troppo spesso vengono dimenticate dalle grandi multinazionali e portare così la connessione Internet migliore possibile a tutti gli abitanti della Granda. I lavori svolti dai tecnici Isiline per portare la fibra nelle abitazioni, tra l’altro, sono poco invasivi: grazie ad alcuni macchinari particolarmente avanzati che vengono utilizzati dall’azienda saluzzese, gli operai riescono a lavorare secondo la tecnica “No-dig” che consente loro di evitare grandi scavi e di ridurre notevolmente i tempi per la posa dell’infrastruttura.

“Siamo pronti a valutare, assieme a gruppi di cittadini interessati, nuovi progetti come quello di Spinetta – conclude Ivan Botta -. L’obiettivo comune sarà quello di portare in zone periferiche una connessione Internet veloce e senza più limiti di navigazione: con la fibra ottica di Isiline si potrà navigare per sempre senza più dover prestare attenzione al traffico dati consumato. Navigare sul web, inviare file pesanti, giocare online, guardare film in streaming e lavorare da casa non sarà più un problema grazie alla nostra connessione illimitata”.

Isiline_LavoriSpinetta
I lavori di posa della fibra ottica realizzati a Spinetta, frazione di Cuneo, da Isiline

Archivio immagini di Isiline