Written by Persone Patrimonio d'Impresa

Visita con interazioni musicali al Forte di Vinadio per il progetto “Persone Patrimonio d’Impresa”

Domenica 23 agosto, alle 15, evento di welfare culturale rivolto in particolare ad imprenditori, lavoratori e alle loro famiglie

Un’attività di body percussion con i bambini

Dopo la pausa forzata a causa del lockdown imposto dall’emergenza sanitaria, ripartono gli appuntamenti del progetto “Persone Patrimonio d’Impresa. Tre luoghi della cultura si aprono al mondo delle imprese”. Domenica 23 agosto, alle 15, presso il Forte di Vinadio avrà luogo una visita guidata con interazioni musicali (paesaggio sonoro, educazione all’ascolto e body percussion) all’interno dell’antica fortezza, in collaborazione con Comune di Vinadio, Fondazione Artea e La Fabbrica dei Suoni. L’evento è parte del calendario di eventi di welfare culturale “Persone Patrimonio d’Impresa”, il progetto giunto alla terza annualità realizzato grazie al contributo della Fondazione CRC (Bando “Musei Aperti 2017”) dall’associazione Castello del Roccolo, in collaborazione con la Fondazione Filatoio Rosso di Caraglio, il Comune di Vinadio e la Fondazione Artea per il Forte di Vinadio, oltre al patrocinio della Città di Busca e del Comune di Caraglio.

L’iniziativa di welfare aziendale, pur essendo aperta a tutti, è rivolta in particolare agli imprenditori e ai lavoratori delle imprese del territorio, che con le loro famiglie avranno la possibilità di avvicinarsi al mondo dei beni culturali nella suggestiva cornice offerta dal Forte di Vinadio. Il biglietto di ingresso costa 8 euro ed occorre prenotarsi al numero 349/5094696 o scrivendo a info@personepatrimoniodimpresa.it.

“Abbiamo immaginato una visita guidata con momenti ritmico-musicali per rendere più viva, dinamica e accattivante la storia e le vicende del Forte – spiegano gli organizzatori –. L’esperienza dal vivo della body percussion ad imitazione, con l’ascolto del paesaggio sonoro in cui si svolge la visita, unirà il gruppo creando interazione tra i partecipanti”.

L’iniziativa proposta da “La Fabbrica dei Suoni” mira ad arricchire la visita guidata con l’elemento del soundscape, collocandolo in un contesto storico, e ad aumentare la capacità di ascolto e di interazione con gli altri. I partecipanti saranno invitati a produrre semplici performance artistico-musicali, avvicinandosi così alla musica in modo divertente ed intuitivo e tracciando collegamenti tra le diverse discipline artistiche e storiche.

 

Scarica qui il comunicato stampa in .word

 

PERSONE PATRIMONIO D’IMPRESA 2020 – I PROSSIMI APPUNTAMENTI DI WELFARE CULTURALE

 

  • Domenica 13 e domenica 27 settembre, ore 14 – 18

Escursione nel parco del Roccolo – Castello del Roccolo di Busca

Passeggiate guidate da accompagnatori naturalistici in collaborazione con EmotionAlp

 

  • Domenica 25 ottobre, ore 15

Laboratorio di Sand Art – Il Filatoio di Caraglio

Animazioni con la sabbia per bambini e genitori in collaborazione con Beppe Brondino e Madame Zorà

Archivio immagini di Persone Patrimonio d'Impresa

Written by Persone Patrimonio d'Impresa

Visita con interazioni musicali al Forte di Vinadio per il progetto “Persone Patrimonio d’Impresa”

Domenica 23 agosto, alle 15, evento di welfare culturale rivolto in particolare ad imprenditori, lavoratori e alle loro famiglie

Un’attività di body percussion con i bambini

Dopo la pausa forzata a causa del lockdown imposto dall’emergenza sanitaria, ripartono gli appuntamenti del progetto “Persone Patrimonio d’Impresa. Tre luoghi della cultura si aprono al mondo delle imprese”. Domenica 23 agosto, alle 15, presso il Forte di Vinadio avrà luogo una visita guidata con interazioni musicali (paesaggio sonoro, educazione all’ascolto e body percussion) all’interno dell’antica fortezza, in collaborazione con Comune di Vinadio, Fondazione Artea e La Fabbrica dei Suoni. L’evento è parte del calendario di eventi di welfare culturale “Persone Patrimonio d’Impresa”, il progetto giunto alla terza annualità realizzato grazie al contributo della Fondazione CRC (Bando “Musei Aperti 2017”) dall’associazione Castello del Roccolo, in collaborazione con la Fondazione Filatoio Rosso di Caraglio, il Comune di Vinadio e la Fondazione Artea per il Forte di Vinadio, oltre al patrocinio della Città di Busca e del Comune di Caraglio.

L’iniziativa di welfare aziendale, pur essendo aperta a tutti, è rivolta in particolare agli imprenditori e ai lavoratori delle imprese del territorio, che con le loro famiglie avranno la possibilità di avvicinarsi al mondo dei beni culturali nella suggestiva cornice offerta dal Forte di Vinadio. Il biglietto di ingresso costa 8 euro ed occorre prenotarsi al numero 349/5094696 o scrivendo a info@personepatrimoniodimpresa.it.

“Abbiamo immaginato una visita guidata con momenti ritmico-musicali per rendere più viva, dinamica e accattivante la storia e le vicende del Forte – spiegano gli organizzatori –. L’esperienza dal vivo della body percussion ad imitazione, con l’ascolto del paesaggio sonoro in cui si svolge la visita, unirà il gruppo creando interazione tra i partecipanti”.

L’iniziativa proposta da “La Fabbrica dei Suoni” mira ad arricchire la visita guidata con l’elemento del soundscape, collocandolo in un contesto storico, e ad aumentare la capacità di ascolto e di interazione con gli altri. I partecipanti saranno invitati a produrre semplici performance artistico-musicali, avvicinandosi così alla musica in modo divertente ed intuitivo e tracciando collegamenti tra le diverse discipline artistiche e storiche.

 

Scarica qui il comunicato stampa in .word

 

PERSONE PATRIMONIO D’IMPRESA 2020 – I PROSSIMI APPUNTAMENTI DI WELFARE CULTURALE

 

  • Domenica 13 e domenica 27 settembre, ore 14 – 18

Escursione nel parco del Roccolo – Castello del Roccolo di Busca

Passeggiate guidate da accompagnatori naturalistici in collaborazione con EmotionAlp

 

  • Domenica 25 ottobre, ore 15

Laboratorio di Sand Art – Il Filatoio di Caraglio

Animazioni con la sabbia per bambini e genitori in collaborazione con Beppe Brondino e Madame Zorà

Archivio immagini di Persone Patrimonio d'Impresa