Written by Cnos-Fap

Il Cnos-Fap organizza un incontro con l’economista Tommaso Nannicini

Lunedì 29 maggio alle ore 18,30, nell’aula Santa Chiara presso l’Istituto “Arimondi-Eula” di Savigliano, il Cnos-Fap organizza un incontro con Tommaso Nannicini, professore ordinario di Economia Politica presso l’Università Bocconi di Milano, già consigliere economico del Presidente del Consiglio Matteo Renzi e sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega al Coordinamento delle politiche pubbliche in ambito economico, sociale e di ricerca scientifica. Nannicini è oggi presidente del Comitato di indirizzo strategico del Fondo per il contrasto alla povertà educativa minorile, composto da quattro rappresentanti del Governo, quattro delle Fondazioni, quattro del Terzo Settore, due esperti di statistica. Per le qualità e competenze specifiche del relatore, l’incontro si preannuncia particolarmente interessante e di forte attualità per chi si occupa di strutture socioassistenziali, scuole, oratori, parrocchie, centri educativi e di aggregazione dei giovani. L’ingresso è libero.

Archivio immagini di Cnos-Fap

Written by Cnos-Fap

Il Cnos-Fap organizza un incontro con l’economista Tommaso Nannicini

Lunedì 29 maggio alle ore 18,30, nell’aula Santa Chiara presso l’Istituto “Arimondi-Eula” di Savigliano, il Cnos-Fap organizza un incontro con Tommaso Nannicini, professore ordinario di Economia Politica presso l’Università Bocconi di Milano, già consigliere economico del Presidente del Consiglio Matteo Renzi e sottosegretario alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega al Coordinamento delle politiche pubbliche in ambito economico, sociale e di ricerca scientifica. Nannicini è oggi presidente del Comitato di indirizzo strategico del Fondo per il contrasto alla povertà educativa minorile, composto da quattro rappresentanti del Governo, quattro delle Fondazioni, quattro del Terzo Settore, due esperti di statistica. Per le qualità e competenze specifiche del relatore, l’incontro si preannuncia particolarmente interessante e di forte attualità per chi si occupa di strutture socioassistenziali, scuole, oratori, parrocchie, centri educativi e di aggregazione dei giovani. L’ingresso è libero.

Archivio immagini di Cnos-Fap