Written by Papa Giovanni XXIII

La Comunità Papa Giovanni XXIII organizza un incontro pubblico sul referendum

Venerdì 18 novembre alle ore 21 a Fossano, presso il centro diurno S.Chiara (via Villafalletto, 24), si terrà l’incontro pubblico “Il referendum costituzionale – Le ragioni per il SI. Le ragioni per il NO” organizzato dalla Comunità Papa Giovanni XXIII. Ne parleranno con il pubblico Franco Chittolina, presidente dell’associazione Apice (Associazione per l’incontro delle Culture in Europa) e Renzo Dutto, responsabile della comunità di Mambre. L’incontro è aperto a tutti. Per maggiori informazioni telefonare al numero 320/0151358 o scrivere all’indirizzo e-mail segreteria.cuneo@apg23.org.
“Il dibattito pubblico sul referendum vuole essere una serata per informare i cittadini – afferma Roberto Fea, responsabile per la provincia di Cuneo della Comunità Papa Giovanni XXIII –. La nostra associazione è apartitica ed abbiamo pensato di offrire alla cittadinanza un’occasione formativa e di confronto. L’intento è solo quello di informare per andare a votare con responsabilità. I relatori, infatti, sono due persone che non appartengono al mondo dei partiti, con alle spalle una profonda esperienza sociale e professionale. Franco Chittolina ci aiuterà a collegare il tema delle riforme nel contesto europeo, mentre Renzo Dutto darà una lettura dei processi democratici legati alla globalizzazione. L’intento è quello di offrire ai cittadini una serata non ‘urlata’, ma un confronto pacato e profondo su un tema così importante per la vita e il futuro del nostro Paese”.

Archivio immagini di Papa Giovanni XXIII

Written by Papa Giovanni XXIII

La Comunità Papa Giovanni XXIII organizza un incontro pubblico sul referendum

Venerdì 18 novembre alle ore 21 a Fossano, presso il centro diurno S.Chiara (via Villafalletto, 24), si terrà l’incontro pubblico “Il referendum costituzionale – Le ragioni per il SI. Le ragioni per il NO” organizzato dalla Comunità Papa Giovanni XXIII. Ne parleranno con il pubblico Franco Chittolina, presidente dell’associazione Apice (Associazione per l’incontro delle Culture in Europa) e Renzo Dutto, responsabile della comunità di Mambre. L’incontro è aperto a tutti. Per maggiori informazioni telefonare al numero 320/0151358 o scrivere all’indirizzo e-mail segreteria.cuneo@apg23.org.
“Il dibattito pubblico sul referendum vuole essere una serata per informare i cittadini – afferma Roberto Fea, responsabile per la provincia di Cuneo della Comunità Papa Giovanni XXIII –. La nostra associazione è apartitica ed abbiamo pensato di offrire alla cittadinanza un’occasione formativa e di confronto. L’intento è solo quello di informare per andare a votare con responsabilità. I relatori, infatti, sono due persone che non appartengono al mondo dei partiti, con alle spalle una profonda esperienza sociale e professionale. Franco Chittolina ci aiuterà a collegare il tema delle riforme nel contesto europeo, mentre Renzo Dutto darà una lettura dei processi democratici legati alla globalizzazione. L’intento è quello di offrire ai cittadini una serata non ‘urlata’, ma un confronto pacato e profondo su un tema così importante per la vita e il futuro del nostro Paese”.

Archivio immagini di Papa Giovanni XXIII